lunedì 30 luglio 2007

Una mostra a Capalbio













E' stato faticoso ma ce l'abbiamo fatta! In mezzo alla piana della costa d'argento al confine fra Lazio e Toscana c'è una collina,in cima alla collina c'è la bella Capalbio interamente circondata da mura medievali,in cima alla bella Capalbio c'è una torre merlata,in cima alla torre merlata c'è questo bellissimo spazio,e qui finalmente siamo riusciti a sbarcare con i nostri pezzi insieme alla nostra cara amica Nicoletta Pizzetti che ha portato le sue "mappe pittoriche",il tutto è stato reso possibile dal nostro amico Pierluigi Valentino che con la sua galleria d'arte AV Gallery ha prolungato la sua attività da Roma a Capalbio ampliando così la possibilità di incrementare, attraverso la vendita delle opere esposte,gli aiuti per la ricerca scientifica sulle "cardiopatie aritmogene infantili".Oltre alla mostra al castello in via Vittorio Emanuele,in pieno centro storico,il nostro vulcanico amico ha aperto anche un magnifico negozio,sempre con lo stesso benefico scopo e sia io che Enrica che Nicoletta siamo molto fieri di partecipare con i nostri lavori alla bellissima iniziativa,quindi se "navigaste"da quelle parti fate una sosta a Capalbio ne vale proprio la pena! inoltre la cucina è ottima....il che non guasta!

lunedì 9 luglio 2007

"Una sensibile diffidenza" in mostra all Accademia Albertina





"Una sensibile diffidenza"è la mostra che fino a settembre rimarrà aperta nelle sale espositive dell'Accademia di belle arti di Torino;sono in mostra le due scuole di decorazione e di scenografia





con sculture disegni,installazioni e video,è stata allestita anche una sezione "didattica" in cui si illustra il percorso formativo degli studenti attraverso un a serie di foto scattate "in diretta" durante le ore di lezione e di laboratorio.L'anno 06 07 è stato un anno denso di attività molto impegnativo per tutti noi "prof" ma di grande soddisfazione e....diciamolo pure anche di grande divertimento.

mercoledì 4 luglio 2007

"Banco di pesci a babordoooooo"











Avvistato un banco di strani pesci scatola a babordo tutti ai posti di comando!
L'idea per questi pesci scatoletta è nata un giorno sulla spiaggia mentre io e mia figlia Ilaria cercavamo i soliti sassi,legni e conchiglie.A un certo punto inciampo in una vecchia scatoletta di tonno arruginita che il mare aveva restituito alla spiaggia e così....con un pò di terra bianca refrattaria intorno e smalti colorati sono nate le scatole pesce che sono piaciute a molti e che ora penso facciano bella mostra in tante case di mare e di città,diceva Bruno Munari indimenticabile artista e designer che il mare è il più straordinario degli artigiani,l'ho semptre trovata un'affermazione meravigliosa:punto!

lunedì 2 luglio 2007

"terre promesse"




Re e regine saranno i protagonisti della mostra che si svolgerà a settembre nello show-room di via Mazzini "Creativity" dal titolo:"Alice oltre lo specchio" vi aspettiamo a settembre insieme a tanti altri ceramisti che lavoreranno intorno a questa che può essere letta sia come favola che come racconto surreale,onirico,e stralunato.....insomma sembra fatto apposta per essere raccontato con la terracotta .